Ultimo aggiornamento venerdì, 23 Luglio 2021 - 18:37

Mamma fa la lavatrice con il figlio dentro, lo trova morto a fine lavaggio: si era nascosto

News
22 Febbraio 2021 19:11 Di redazione
1'

Non si era resa conto che il figlio stava in lavatrice nascosto, lo trova così morto a fine lavaggio. Il bambino, condotto in ospedale, è morto estratto dalla macchina con apertura frontale. La mamma se ne è resa conto solo quando ha ritirato il bucato.

Il drammatico incidente è accaduto in un sobborgo di Hoon Hay, a Christchurch, in Nuova Zelanda. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la polizia che sta portando avanti le indagini che cercheranno di fare maggiore chiarezza sull’accaduto, ma la morte del bambino non viene trattata come sospetta come riporta anche la stampa locale.

Non è il primo caso di simili incidenti Secondo la Consumer Product Safety Commission, ci sono stati almeno tre decessi correlati alle lavatrici di bambini di età pari o inferiore a cinque anni dal 2014 nel Paese. Sono poi oltre 3 mila gli incidenti legati agli elettrodomestici, per questo si raccomanda la massima attenzione.

LEGGI COMMENTI