Ultimo aggiornamento venerdì, 15 Gennaio 2021 - 18:33

Marcia in direzione Roma, da Napoli corteo dei ristoratori sull’A1: “Fateci lavorare”

Cronaca
13 Gennaio 2021 11:59 Di Sveva Scalvenzi
1'

Una manifestazione insolita quella dei ristoratori campani che chiedono al governo di essere ascoltati in vista del prossimo Dpcm che stabilirà le nuove limitazioni per i prossimi giorni. E’ partito da Napoli un corteo di automobili che percorrendo l’autostrada A1 si dirige verso Roma.

Manifestazione dei ristoratori campani

La marcia in direzione Roma dei ristoratori campani è un grido di disperazione per far comprendere la crisi che sta subendo il settore. All’incirca un centinaio di auto questo martedì mattina hanno imboccato l’A1 per raggiungere Roma, creando un rallentamento del traffico.

I ristoratori, esasperati dalla prolungata chiusura e dall’ipotesi che potranno essere confermate diverse limitazioni – tra cui quella della chiusura alle 18 e nel weekend (con la possibilità di fare solo asporto e delivery) – vogliono chiedere al governo di predisporre o l’immediata ripresa delle attività o giusti ristori, che aiutino a limitare le perdite economiche.

La foto della marcia

Singolare protesta dei ristoratori campani . Circa un centinaio di auto ma altre di stanno aggregano stanno percorrendo l’autostrada A1 da Napoli in direzione Roma rallentando il traffico. Il corteo è diretto a Roma con l’intento di obbligare il governo alla immediata ripresa delle attività o a provvedere con misure alternative immediate e adeguate.
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati