Ultimo aggiornamento sabato, 24 Ottobre 2020 - 00:47

Yari Carrisi condannato per le offese a Barabra D’Urso: la decisione del tribunale per il figlio di Al Bano

Spettacolo
17 Ottobre 2020 16:58 Di redazione
1'

Yari Carrisi è stato condanno per la frase offensiva scritta nei confronti di Barbara D’Urso. Il figlio di Al Bano lo scorso aprile aveva scritto alcune parole contro la conduttrice napoletana che aveva spiazzato non poco.

Perché Yari Carrisi è stato condannato

“La D’Urso deve morire”, questo il commento di Yari Carrisi. Uno scivolone che creò subito un’accesa polemica. Il figlio di Al Bano aveva poi fatto un passo indietro spiegando che si riferiva al programma e non alla conduttrice.

Scuse che però non furono viste bene né dal pubblico e né dalla D’Urso che, tra l’altro, è molto amica di Al Bano. Adesso è arrivata la condanna del Tribunale che ha emesso un decreto penale nei confronti di Yari Carrisi. La motivazione è stata che ha leso onore e reputazione della conduttrice sui social network.

Yari Carrisi condannato per le offese a Barabra D'Urso: la decisione del tribunale per il figlio di Al Bano
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati