Ultimo aggiornamento sabato, 17 Aprile 2021 - 21:40

Stava giocando nella sua cameretta, bambino di 11 anni colpito da infarto

Cronaca
6 Agosto 2020 09:02 Di redazione
1'

Veneziale di Isernia è in preghiera per il bambino di 11 anni che nella mattinata di mercoledì è stato colpito da un infarto. Il piccolo era nella sua cameretta a giocare, quando improvvisamente si è sentito poco bene.

Bimbo colpito da infarto trasferito al Santobono di Napoli

Immediato l’arrivo dell’ambulanza sul posto che ha trasportato il bambino al pronto soccorso dell’ospedale locale. Lì i medici, giudicata la gravità della situazione, hanno disposto il trasferimento all’ospedale Santobono di Napoli. Così il mezzo di soccorso è partito scortato da una volante della Polizia Stradale, che ha consentito all’ambulanza di arrivare in breve tempo.

LEGGI ANCHE: BOLLETTINO COVID-19 IN CAMPANIA

Mentre il piccolo lotta tra la vita e la morte, sui social è scoppiato un vero e proprio tam tam di preghiera per le sorti del bambino.

Stava giocando nella sua cameretta, bambino di 11 anni colpito da infarto

 

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati