Ultimo aggiornamento giovedì, 13 Agosto 2020 - 18:06

La moglie di Will Smith confessa in diretta: “Ti ho tradito”

Spettacolo
12 Luglio 2020 21:54 Di Verdiana Perrotta
2'

Jada Pinkett, moglie di Will Smith, ha spiazzato tutti in diretta sul web, ammettendo di aver tradito il marito. Guardando negli occhi il compagno di una vita ha confessato di aver avuto una storia con il rapper August Alsina, 21 anni più giovane, conosciuto tramite il figlio Jaden.

La rivelazione in diretta

Lo ha fatto nel salotto della sua trasmissione, Red Table Talk, un format in onda su Facebook che propone proprio le confessioni dei vip. Jada ha deciso di confessare quanto era già trapelato qualche settimana fa, quando il rapper aveva spifferato della loro relazione segreta. Jada prima aveva smentito, poi ha deciso di vuotare il sacco di fronte al marito e a tutti i suoi telespettatori.

Il racconto di Jade

Hai avuto una relazione?”, le chiede Will Smith. Lei replica: “Sì, avevo solo bisogno di sentirmi bene”. La relazione risale a quattro anni fa. All’epoca i due,  che stanno insieme dal 1997 , pensavano che il loro matrimonio fosse finito. “Allora eravamo amichevolmente separati in casa”, ha spiegato lei, raccontando il suo avvicinamento al cantante, che le venne presentato dal figlio Jaden. “Con il tempo, però, ho cominciato a provare un nuovo tipo di coinvolgimento. Avevo solo bisogno di sentirmi bene, era tanto che non mi capitava”, ha dichiarato.

L’attrice e Will Smith sono poi tornati insieme: “Direi che abbiamo provato tutto per poter rimanere distanti, ma ci siamo resi conto che non era possibile”. A spezzare la tensione dell’intervista-confessione social ci ha pensato l’interprete della serie tv “Willy, il principe di Bel-Air” in chiusura, citando e parafrasando ad hoc una battuta del film cult “Bad Boys”: “We ride together, we die together. Bad marriage for life”.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati