Ultimo aggiornamento giovedì, 16 Luglio 2020 - 17:55

Chi era Mario Bressi, il padre che ha ucciso i due figli: “Una famiglia splendida”

Cronaca
28 Giugno 2020 18:32 Di redazione
2'

Non riescono a crederci gli abitanti di Gessate, comune alle porte di Milano, dove viveva Mario Bressi con i due bambini e la moglie. Nessuno si sarebbe immaginato che quell’uomo sempre sorridente potesse commettere una tale atrocità come uccidere i suoi figli.

Chi era Mario Bressi

La famiglia Bressi si era trasferita a Gessate 17 anni fa, Mario era un impiegato e la moglie è un ingegnere biomedico. Prima della separazione i rapporti tra i due erano buoni e, a detta dell’avvocato della moglie, anche adesso non c’era stata alcuna minaccia, si stava procedendo alla separazione ma senza particolari asti. L’uomo, però, covava qualcosa dentro.

Mario, quell’uomo che tutti ricordano sorridente e sportivo. Amava fare gite fuori porta con la famiglia come dimostrano le tante foto che lo ritraggono in compagnia dei figli, con cui amava trascorrere il tempo. Poi è arrivata quella terribile sera di venerdì, quella in cui ha mandato un lungo messaggio alla moglie in cui avrebbe scritto anche: “E’ tutta colpa tua”. Il tragico epilogo lo conosciamo tutti, un’intera famiglia è distrutta e una madre piange i suoi bambini. Il parroco di Gessate ha espresso tutto il suo dolore per questa tragedia: “Ora ci stringiamo alla mamma dei nostri angeli”.

Chi era Mario Bressi, il padre che ha ucciso i due figli: "Una famiglia splendida"
LEGGI COMMENTI