Ultimo aggiornamento martedì, 31 Marzo 2020 - 22:45

Conad e WRM Group donano 1 milione di euro al Pascale per la ricerca del team del prof Ascierto e

Salute
24 Marzo 2020 13:41 Di redazione
2'

Donazione milionaria all’Istituto Pascale. Conad e la WRM Group soci della società che ha rilevato la rete ‘ex Auchan’ e la gestisce attraverso la società Margherita Distribuzione, hanno deciso di donare un milione di euro al gruppo di ricercatori dell’Istituto Nazionale dei Tumori IRCCS Fondazione Pascale di Napoli che sta sviluppando un innovativo farmaco per la cura dei pazienti che hanno contratto il Coronavirus Covid-19.

LEGGI ANCHE: ESTUBATI 4 PAZIENTI TRATTATI CON IL TOCILIZUMAB

Un milione di euro donato al gruppo di ricercatori del Pascale

Lo rende noto un comunicato. “Con questa donazione – spiega Antonio Brianti, amministratore delegato di Margherita Distribuzione – vogliamo dimostrare la nostra gratitudine a quei ricercatori, medici, paramedici e infermieri che in ogni ospedale e laboratorio si impegnano senza sosta a sviluppare farmaci che possano concorrere a mitigare gli effetti dell’epidemia e a combattere la malattia. I nostri dipendenti sono da settimane impegnati nei negozi ex Auchan a garantire la disponibilità di beni alimentari e primari a milioni di famiglie in tutta Italia e anche a loro va il mio ringraziamento per la loro dedizione, senso di responsabilità e determinazione“.

LEGGI ANCHE: PROF ASCIERTO ‘LA CURA FUNZIONERA”

Una cifra importante che sarà senz’altro utile al team di ricercatori, che lavorano ormai incessantemente, per sviluppare una cura al Coronavirus.

Conad e WRM Group donano 1 milione di euro al Pascale per il team del prof Ascierto e la loro ricerca
LEGGI COMMENTI