Ultimo aggiornamento lunedì, 10 Agosto 2020 - 21:39

Vergogna nel Napoletano, zio abusa della nipotina ripetutamente: arrestato

Cronaca
13 Febbraio 2020 15:21 Di redazione
1'

Aveva abusato sessualmente di sua nipote, minore di 14 anni, con cui viveva. Un uomo di 69 anni è stato arrestato a Frattamaggiore dai carabinieri della compagnia di Giugliano con l’accusa di violenza sessuale. A far scattare l’indagine è stata una segnalazione fatta dal dirigente scolastico della scuola frequentata dalla vittima.

E’ stata proprio la minore a raccontare alle insegnanti di rapporti sessuali avuti con lo zio acquisito con il quale abitava. Così, a seguito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, sono state accertate le violenze e l’uomo è stato arrestato.

Lo zio orco, secondo gli inquirenti, approfittandone dell’inferiorità fisica e psichica della minore, la costringeva ad avere rapporti sessuali con lui. Per fortuna la vittima ha avuto il coraggio di raccontare tutto alle sue insegnanti, bloccando così quelle violenze e facendo arrestare il suo violentatore.

 

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati