Ultimo aggiornamento sabato, 04 Luglio 2020 - 13:43

76enne trovata morta in un sacco a pelo, arrestata la nuora

Cronaca
13 Gennaio 2020 12:49 Di redazione
1'

E’ svolta nel giallo della morte della 76enne Maria Simonetta Gaggioli, la donna trovata senza vita sul ciglio di una strada dentro un sacco a pelo. Era la mattina del 3 agosto scorso quando un passante vide il corpo in un fosso lungo la Vecchia Aurelia nella zona di Riotorto, tra Venturina e Piombino, in provincia di Livorno.

Per l’omicidio è stata arrestata la nuora della vittima, Adriana Rocha Gomez, una 32enne brasiliana compagna del figlio 47enne della donna, Filippo ANdreani. Anche il figlio della donna resta indagato. L’accusa di omicidio e occultamento di cadavere.

Dopo gli ultimi sviluppi che hanno portato all’arresto della sua compagna, la posizione di Filippo Andreani è ora di nuovo al vaglio degli investigatori e potrebbe essere rivista alla luce delle nuove risultanze. Andreani sarebbe risultato infatti estraneo al delitto compiuto dalla fidanzata brasiliana.

Leggi altre notizie su Voce di Napoli

Seguici anche sulla pagina Facebook

LEGGI COMMENTI