Ultimo aggiornamento sabato, 14 Dicembre 2019 - 17:00

Napoli. Tragico impatto tra due scooter, muore un giovane. I testimoni: “Perdeva sangue dal casco”

L'uomo sbalzato a terra dal mezzo è rimasto sull'asfalto per oltre venti minuti in attesa dell'arrivo del 118

Cronaca
4 Dicembre 2019 16:40 Di Martina Gaudino
1'

E’ rimasto coinvolto in un incidente a via Vecchia San Rocco, ha atteso l’ambulanza per oltre venti minuti ed è morto in ospedale. In base ad una prima ricostruzione l’uomo, pare di circa 30 anni, è rimasto coinvolto nel sinistro mentre si trovava a bordo del suo scooter. Un auto non si sarebbe fermata. A quel punto il panico.

L’uomo sbalzato a terra dal mezzo è rimasto sull’asfalto per oltre venti minuti in attesa dell’arrivo del 118. Testimoni riferiscono di aver visto sangue fuoriuscire dal casco.
Trasportato al Cardarelli in condizioni disperate è morto poco dopo.

Le indagini sono affidate alla sezione infortunistica della polizia municipale di Napoli.

Leggi altre notizie su Voce di Napoli

Seguici anche sulla pagina Facebook

LEGGI COMMENTI