Ultimo aggiornamento lunedì, 18 Novembre 2019 - 22:30

Muore folgorato prima del matrimonio, la fidanzata: “Non ci saranno bambini in quella casa”

Cronaca
10 Novembre 2019 18:22 Di redazione
1'

Si sarebbero dovuti sposare a breve, ma il destino ha deciso di scrivere per loro una pagina diversa. Anna è costretta a piangere il suo Gianluca, l’operaio di 34 anni deceduto sabato pomeriggio mentre stava facendo alcuni lavori in casa a Sparanise quando è stato folgorato da una scarica elettrica.

“Amore – ha scritto Anna sui social network sfogando il suo dolore – ci dicevamo di affrontare insieme tutto, abbiamo sempre fatto così. Stavamo per fare il passo che sognavamo, di unirci, e io sarò sempre tua. Non ci saranno bambini, ma abbiamo i nipoti che amiamo così tanto. Ti amo, stammi accanto come hai sempre fatto, mio principe, mio eroe sarai sempre…”.

Secondo quanto riportato dalle testate locali pare proprio che la vittima stesse ultimando i lavori in casa, in quel nido d’amore dove tra qualche mese avrebbe dovuto vivere con la futura moglie. Era un operaio del comparto edile, ma probabilmente una tragica fatalità ha spento la sua vita per sempre.

LEGGI COMMENTI