Ultimo aggiornamento sabato, 19 Ottobre 2019 - 20:01

Viene eletto e festeggia con un corteo di ambulanze: 18 indagati

L'episodio che ha fatto scattare le indagini è avvenuto dopo l'elezione a Sindaco di Franco Alfieri a Capaccio-Paestum

Politica
9 Ottobre 2019 12:50 Di redazione
1'

Dalle “fritture di pesce” ai festeggiamenti con un corteo di ambulanze è stato un attimo. O meglio, è passato un periodo di tre anni, da quando il Presidente della regione Campania Vincenzo De Luca prese come esempio vincente della politica clientelare Franco Alfieri.

In quell’occasione c’era in gioco l’esito positivo per il referendum costituzionale voluto dall’allora premier del Pd Matteo Renzi. Si sa poi come è andata a finire. Ma nello scorso giugno il nome di Alfieri è balzato di nuovo al centro delle cronache politiche.

Infatti, neanche 24 ore dopo la vittoria elettorale che lo ha portato a diventare Sindaco di Capaccio-Paestum, Alfieri aveva festeggiato con un corteo di ambulanze a sirene spiegate.

Per questo motivo scattò un’indagine che ad oggi ha portato ad iscrivere nel registro degli indagati 18 persone (tra le quali non figura Alfieri) . Le accuse sono di corruzione e intestazione fittizia di beni. Ad aver ricevuto gli avvisi di garanzia sono stati funzionari pubblici e legali rappresentanti di società.

Viene eletto e festeggia con un corteo di ambulanze: 18 indagati

1
Ultimo aggiornamento 12:50
LEGGI COMMENTI