Ultimo aggiornamento sabato, 19 Ottobre 2019 - 20:01

Niente soldi per il viaggio di 30 anni, giovane picchia il padre con una bottiglia

Castellammare di Stabia
9 Ottobre 2019 15:30 Di redazione
1'

Dal viaggio all’arresto. Picchia il padre perché si rifiuta di consegnargli i soldi per sostenere una vacanza, probabilmente quella per festeggiare in compagnia e all’estero i 30 anni e finisce in Commissariato per tentata estorsione e lesioni personali aggravate.

Protagonista G.D., giovane di Castellammare di Stabia bloccato dagli agenti di polizia intervenuti nei giorni scorsi nell’abitazione di via Traversa Lattaro per una lite in famiglia. Il 30enne poco prima aveva afferrato una bottiglia colpendo e ferendo il padre alla tempia dopo l’ennesimo rifiuto di consegnarli dei soldi per un viaggio.

LEGGI COMMENTI