Ultimo aggiornamento venerdì, 19 Luglio 2019 - 23:36

Insulti ai napoletani, ci mancava Cruciani: “La D’Amico ha ragione”

Non si placano le polemiche dopo le affermazioni della conduttrice Sky

Calcio Napoli
12 Aprile 2019 14:03 Di redazione
2'

La frase pronunciata da Ilaria D’Amico nel post partita di Ajax – Juventus, in merito agli incidenti tra le tifoserie delle due squadre, sta continuando a generare scontri verbali. Dopo la bufera scatenata sui social e la replica dell’assessore Ciro Borriello, ecco la risposta di Giuseppe Cruciani.

Sono assolutamente d’accordo con lei. Le istituzioni napoletane pretendono le scuse per quella frase sui fuochi d’artificio e dell’approccio partenopeo. C’è gente che vuole disdire l’abbonamento a Sky, ma a Napoli va di moda il pezzotto, lì dove è stato generato. Napoli in rivolta contro una frase di una conduttrice, ma in quale città le istituzioni si smuovono per queste cose così banali?“, queste le parole di Cruciani.

IL VIDEO –

L’ASSESSORE BORRIELLO –Credo che la redazione di Sky debba chiedere scusa, per quanto dice quella sottospecie di giornalista della D’Amico, a tutti i Napoletani“, queste le dichiarazioni dell’esponente dell’amministrazione comunale.

SU FACEBOOK –

Intanto, continuano le disdette di molti tifosi partenopei nei confronti di Sky Sport. La motivazione indicata nelle tante pratiche di recesso del contratto sarebbe proprio l’atteggiamento discriminatorio della D’Amico.

Insulti ai napoletani, ci mancava Cruciani: "La D'Amico ha ragione"

1
Ultimo aggiornamento 14:03
LEGGI COMMENTI