Ultimo aggiornamento sabato, 25 Giugno 2022 - 11:59

Imat e Cardarelli insieme per un corso di alta formazione marittima sul primo soccorso

News
4 Aprile 2019 13:01 Di redazione
2'

Imat, società nata nel 2005 per dare alta formazione al personale marittimo, perfeziona la sua offerta grazie ad una preziosa partnership con l’Ospedale Cardarelli di Napoli. Grazie all’unione di più forze e competenze, infatti, è stato creato un polo di eccellenza per la formazione marittima, il più grande pacchetto formativo a livello nazionale e internazionale nel settore dello shipping.

In particolare l’accordo col Cardarelli riguarda la formazione sul primo soccorso sanitario. Infermieri e medici del nosocomio partenopeo erogano corsi agli studenti Imat in primo soccorso per le emergenze marittime.

Da un’analisi del mercato delle strutture e delle competenze il Cardarelli di Napoli rappresenta il massimo che era possibile trovare per poter fare un’unione di competenze e dare al settore marittimo il meglio e il massimo in campo medico“. Così il CEO di Imat Fabrizio Monticelli definisce la partnership.

L’attività è svolta su un triennio e sono coinvolti 130 tra medici e infermieri del Cardarelli accreditati per la formazione. Oltre 100 corsi per più di mille partecipanti. “Iscriversi ai corsi Imat per il first aid e medical care è la miglior scelta del mercato poiché c’è la garanzia delle strutture e delle professionalità messe in campo dal principale Ospedale di Napoli e del Sud Italia nel fornire le nozioni per il primo soccorso a bordo” sottolinea il capitano Rosario Trapanese, founder di Imat.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati