Ultimo aggiornamento domenica, 20 gennaio 2019 - 14:56

Da Pomigliano d’Arco ai Golden Globe, l’ascesa di Fabio Toscano: l’attore che vive a Hollywood

Spettacolo
10 Gennaio 2019 13:30 Di Elisabetta Fasanaro
2'

Una storia di impegno, successo e amore che parte dalla Campania e arriva fino a Hollywood. Fabio Toscano, giovane attore originario di Pomigliano d’Arco, è stato sotto i riflettori dei Golden Globe di quest’anno, tenutosi la scorsa domenica.

Toscano ha cominciato la scalata verso il successo quando nel 2013 ha vinto il concorso di bellezza maschile “Bellissimo italiano”, grazie al quale ha avuto visibilità ottenendo i suoi primi ruoli da attore. Da lì è arrivato fino ad Hollywood, dove ha conquistato i set cinematografici con  la serie americana “Trust”.

Tra un set e l’altro ha conosciuto la bellissima Sofia Milos, 49enne italo-greca residente negli Stati Uniti nonché una delle protagoniste della nota serie tv “CSI: Miami”. Tra i due è stato amore a prima vista e, nonostante la differenza d’età, il loro amore è sempre più saldo, grazie anche al trasferimento di Toscano ad Hollywood. E’ con Sofia che ha percorso il red carpet della 76° edizione dei Golden Globe, circondato da star del calibro di Leonardo Di Caprio, Emma Stone, Michael Douglas e Jim Carrey.

L’attore napoletano sarà uno dei protagonisti del film ‘Ed è subito sera’, diretto da Claudio Insegno, che uscirà nelle sale italiane nel marzo di quest’anno. Il film, tratto dall’omonimo romanzo  di Tonino Scala, racconta la storia di Dario Scherillo, vittima innocente di camorra, ucciso per errore il 6 dicembre del 2004. Fa da sfondo alla vicenda la vita quotidiana della famiglia Scherillo e i progetti e le speranze del giovane Dario. Nel film Fabio Toscano interpreta ‘o Talebano, uno dei camorristi protagonisti del romanzo.

LEGGI COMMENTI