Ultimo aggiornamento giovedì, 21 giugno 2018 - 14:03

Cecilia Rodriguez lascia l’Italia per il permesso di soggiorno scaduto: la verità

Spettacolo
13 giugno 2018 15:19 Di redazione
2'

Continau la disavventura di Cecilia Rodriguez inziata a Capri a causa del permesso di soggiorno scaduto. La sorella di Belen si trovava nell’isola napoletana assieme al suo fidanzato Ignazio Moser per partecipare a una manifestazione di sport e spettacolo quando si è presentata la polizia chiedendole di andar ein Questura, una questione che poi si è chiarita a Milano.

A fornire dettagli sulla vicenda ci ha pensato il settimanale Chi che ha fatto luce su alcuni retroscena. Pare che la Rodriguez abbia presentato i documenti per regolarizzare la propria posizione. “Cecilia” è stato scritto da ChiMentre consuma la colazione con Ignazio Moser riceve una convocazione urgente”. Il motivo? “Ad attenderla alla reception ci sono due ispettori della Polizia di Stato”. Un attimo dopo la showgirl sarebbe stata invitata dagli agenti a “Seguirli immediatamente in commissariato”.

La sorella di Belen si è presentata al comando della Polizia di Milano e ha presentato i documenti che attestano il lavoro regolare in Italia. Cecilia dunque adesso è in attesa di conoscere il responso degli addetti all’immigrazione che dovranno decidere se rinnovare o meno il permesso di soggiorno. Nel frattempo Ignazio Moser ha dichiarato che sarebbe disposto a seguirla ovunque.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi