Ultimo aggiornamento giovedì, 16 agosto 2018 - 01:30

Scade il permesso di soggiorno a Cecilia Rodriguez, finisce in commissariato a Capri

Spettacolo
9 giugno 2018 16:33 Di redazione
2'

Disavventura caprese per Cecilia Rodriguez. La sorella di Belen si trova nell’isola napoletana assieme al suo fidanzato Ignazio Moser per partecipare a una manifestazione di sport e spettacolo. Questo sabato mattina, però, un imprevisto a rovinato il week end della giovane argentina.

Cecilia è stata raggiunta dagli agenti di polizia nella sua stanza d’albergo che l’hanno invitata a seguirla in commissariato. Il motivo? La piccola Rodriguez ha il permesso di soggiorno scaduto. Il dettaglio era cominciato a circolare in rete e poi Alfonso Signorini l’ha comunicato in una diretta web da Capri, così la polizia dopo aver appreso che Cecilia Rodriguez ha il permesso di soggiorno scaduto, ha voluto andare fino in fondo a questa storia.

CECILIA RISPONDE ALLE POLEMICHE CONTRO DI LEI

Gli agenti del commissariato caprese dopo aver accertato che la giovane argentina ha il permesso di soggiorno scaduto, l’hanno invitata a recarsi quanto prima in Questura a Milano per risolvere questo problema. Moltissimi i commenti che stanno circolando sul web, come sempre il pubblico è diviso: da una parte c’è chi ha attaccato pesantemente la sorella di Belen e dall’altra c’è chi le ha dimostrato tutto il sostegno. La piccola di casa Rodriguez dovrà correre subito ai ripari.

3
Ultimo aggiornamento 16:33
LEGGI COMMENTI