Ultimo aggiornamento giovedì, 18 ottobre 2018 - 14:29

Napoli, agguato all’alba: 28enne ucciso a colpi d’arma da fuoco nella sua auto

L'omicidio avvenuto a Coroglio nei pressi dei locali della movida

Cronaca
11 giugno 2018 08:42 Di redazione
3'

Omicidio all’alba, alla discesa Coroglio nel quartiere di Bagnoli Napoli. Un 28enne di Scampia già noto alle forze dell’ordine è stato raggiunto, mentre era in auto, da colpi d’arma fuoco. È deceduto pochi istanti dopo. Il giovane era solo. Sul posto i carabinieri per i rilievi e le indagini.

LEGGI L’ARTICOLO – AGOSTINO DI FIORE, CHI ERA IL 28ENNE UCCISO A COROGLIO

L’agguato è avvenuto nei pressi dei principali locali della movida che si trovano in zona. Ancora non ci sono dettagli in merito alla dinamica dell’assassinio. Anche la pagina Facebook del “Comitato civico per la quiete pubblica e la vivibilità cittadina” ha segnalato i fatti:

LEGGI L’ARTICOLO – L’OMICIDIO, ECCO PERCHÈ AGOSTINO È STATO UCCISO

È da ieri sera alle 21,00 (del 10.06.2018) che stiamo chiamando polizia, carabinieri e vigili urbani a Bagnoli/Coroglio, ovviamente nessuno è intervenuto. C’è stato l’inferno che è culminato alle 05,30 di stamane con una sparatoria ed un morto a Discesa Coroglio! Proprio ora sono in corso i rilievi della scientifica! Questa è la movida di Bagnoli che il Sindaco nella sua ordinanza ha ritenuto essere una “zona con una sua specificità” che ne impone, secondo lui, l’assoluzine completa da ogni cotrollo ed orario! Le Sue mani sporche di sangue, visto che abbiamo subito detto che non era possibile una cosa del genere in un quartiere che soffre per la presenza di 7 discoteche, una dietro l’altra, e decine di migliaia di giovani che rendono assurda la situazione. Stanotte abbiamo toccato l’apice! Traffico bloccato e rumoreggiante fino alle 3, poi lieve calo, ma comunque sostenuto e rumoroso. Discesa Coroglio ore 5 circa del mattino in mezzo al traffico non più bloccato, ma ancora consistente rumore di incidente ed altri rumori secchi! un’auto contro il contro un cancello ed una persona incastrata fra auto ed il cancello. La gente pensa ai feriti e chiama il 118 , nel frattempo l’incastrato fugge e l’auto resta contro il cancello…all’improvviso si sentono urla dai balconi perché si scopre che nell’auto c’è una persona morta!!!! Sparata !! (ecco i colpi strani secchi) quindi chiamano il 113. L’auto ancora contro il cancello. Coroglio zona 6, con deroghe di orario, senza vincoli. Diritto al divertimento pericoloso col rischio di essere sparati. In una situazione del genere con migliaia di giovani in libera uscita senza controlli poteva capitare a chiunque ad un nostro figlio inconsapevole della pericolosità delle condizioni in cui c’è ancora qualcuno che insiste a chiamarla movida. Bagnoli è una zona che ha una sua specificità, dice il sindaco! Certo lo sappiamo ci sono 7 discoteche c’è la camorra, ci sono i parcheggiatori abusivi che incassano anche 10.000 €. a notte che riversano alla camorra. Bagnoli ha la sua specificità e noi lo sappiamo per questo chiamiamo la polizia quando ci rendiamo conto che la specificità di bagnoli rende la vita impossibile ai residenti e la toglie anche la vita agli avventori! Bagnoli ha la sua specificità!

2
Ultimo aggiornamento 08:42
LEGGI COMMENTI