Ultimo aggiornamento giovedì, 21 giugno 2018 - 14:03

Agostino ucciso per una lite, ecco come è morto il 28enne di Scampia

Il giovane si è scontrato con dei ragazzi all'interno di un locale della movida di Bagnoli. All'uscita c'è stato il litigio degenerato nell'omicidio

Cronaca
11 giugno 2018 13:59 Di redazione
2'

Probabilmente aveva già litigato con altri giovani all’interno di uno dei principali locali protagonisti delle serate napoletane. Poi Agostino Di Fiore, il 28enne ucciso a colpi d’arma da fuoco questa mattina all’alba, è uscito dalla discoteca per dirigersi alla sua auto.

Erano circa le 5 del mattino, zona Coroglio nel quartiere Bagnoli. Zona famosa per la movida cittadina e che confina con Posillipo Fuorigrotta. Agostino, una volta raggiunta la vettura, si sarebbe trovato di fronte il ragazzo con il quale erano volate minacce e spintoni qualche ora prima.

LEGGI ANCHE: L’omicidio, 28enne ucciso a Coroglio

Il 28enne non ci avrebbe pensato due volte, sarebbe salito a bordo della macchina, avrebbe messo in moto e avrebbe provato ad investire il giovane. Quest’ultimo si sarebbe trovato incastrato tra l’auto di Agostino e un cancello. A quel punto è scattata la sua reazione: ha estratto la pistola ed ha esploso almeno tre colpi d’arma da fuoco.

Agostino avrebbe provato di nuovo a travolgere con la sua vettura il ragazzo armato ma la manovra non è andata a buon fine. Il 28enne sarebbe andato a sbattere contro un muro. Ecco che l’aggressore l’avrebbe raggiunto, si sarebbe avvicinato al 28enne e puntandogli contro la pistola avrebbe esploso altri tre colpi d’arma da fuoco che non hanno dato scampo ad Agostino.

Il 28enne, originario di Scampia e già noto alle forze dell’ordine a causa di alcuni precedenti per reati contro patrimonio, riciclaggio e truffa, è deceduto sul colpo. Vano l’intervento dei soccorsi. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della compagnia di Bagnoli ai quali è stata affidata l’indagine.

LEGGI ANCHE: La vittima, chi era Agostino Di Fiore

I militari, dopo aver eseguito i primi accertamenti sul luogo del delitto, sono a caccia dell’assassino. Non sono mancate le polemiche da parte dei residenti e del Comitato civico per la quiete pubblica e la vivibilità cittadina, stanchi per i disagi causati dalla movida. Nello specifico in molti hanno lamentato il ritardo con il quale le forze dell’ordine hanno risposto alla chiamata e sono poi intervenute.

Agostino ucciso per una lite, ecco come è morto il 28enne di Scampia

Foto da Il Mattino

3
Ultimo aggiornamento 13:59
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi