Ultimo aggiornamento mercoledì, 17 ottobre 2018 - 21:01

Terzigno, tredicenne fidanzata con trentatrenne: “Non è un animale”

Cronaca
15 maggio 2018 18:08 Di Fabiana Coppola
1'

Ha fatto insignare tutti la storia della tredicenne beccata dai carabinieri in compagnia di un umo di 34 anni a Terzigno, in provincia di Napoli. L’uomo, originario di Crispano, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato con l’accusa di violenza sessuale mentre era stato sorpreso ad avere rapporti con la giovanissima nel Parco Nazionale del Vesuvio.

La tredicenne però ha raccontato ai militari di essere la fidanzata dell’uomo e di averlo conosciuto sui social network. La storia, che durava da mesi, si consumava regolarmente lo scorso sabato sera nei pressi della pineta alle spalle di via Campitelli dove i due si scambiavano coccole. I carabinieri però hanno arrestato il 34enne e consegnato la ragazza ai genitori.

Secondo quanto riporta Metropolis però la tredicenne avrebbe dichiarato: “Non è un animale ma è il mio fidanzato“. Una storia di cui tutti sapevano in paese e che ha fatto scattare la segnalazione agli assistenti sociali e le relative indagini dei carabinieri.

 

1
Ultimo aggiornamento 18:08
LEGGI COMMENTI