Ultimo aggiornamento sabato, 21 aprile 2018 - 11:20

Gigi D’Alessio al Cardarelli, domenica di solidarietà per l’artista: “Donate sangue”

"Voi fate i fatti, non facciamo solo chiacchiere" ha dichiarato il cantante che, però, non ha donato sangue

Spettacolo
15 aprile 2018 12:43 Di redazione
3'

Gigi D’Alessio all’ospedale Cardarelli per la giornata dedicata alle donazioni del sangue. L’artista napoletano è arrivato intorno alle 12 trovando ad accoglierlo al Centro trasfusionale quasi 150 persone tra cittadini, associazioni specifiche e fan, che hanno aderito alla giornata di solidarietà promossa dall’azienda diretta dal manager Ciro Verdoliva.

Tanti i fan che hanno “accerchiato” D’Alessio, testimonial dell’iniziativa. Molti i sorrisi, i selfie e le fotografie che la gente ha scattato in compagnia del cantante che spesso è protagonista di eventi legati alla beneficenza. In seguito D’Alessio ha fatto un giro nel reparto di Ematologia al terzo piano del padiglione Palermo dell’ospedale scambiando chiacchiere e sorrisi con i pazienti.

Dovremmo venire almeno una volta al mese in ospedale per donare il sangue e aiutare le persone in difficoltà. Bisogna essere meno egoisti e fare di più per gli altri. Venire qui in ospedale e donare, apprezzare il lavoro dei medici che sono dei santi perché lavorano senza orari per garantire salute“, queste le parole di D’Alessio che però non ha donato sangue probabilmente a causa dei tempi stretti e dell’affluenza presente nel centro trasfusionale del Cardarelli dove – secondo quanto riferito dallo stesso Verdoliva – nella mattinata di domenica sono state raccolte quasi 100 donazioni. Un numero importante se si considera che la media giornaliera, durante la settimana, si assesta sulle 20-25 donazioni.

Domenica 15 aprile al Centro Trasfusionale AORN “Cardarelli” di Napoli ci sarà una giornata dedicata alle donazioni di sangue per tutti i bambini e ragazzi affetti da thalassemia.
Io sarò presente per fare la mia donazione, e vi aspetto numerosi. Donare è un atto d’amore
“, queste le parole di D’Alessio pubblicate qualche giorno fa sulla sua pagina Facebook.

IL COMUNICATO STAMPA- I tassisti napoletani – ancora una volta – si mettono al servizio della città e di chi ha più bisogno con un’iniziativa di grande valore solidale e sociale. Per cercare di far fronte all’emergenza sangue che mette a rischio le terapie trasfusionali, domenica 15 aprile dalle 9 alle 13 le corse per i donatori saranno gratuite. Per l’occasione, infatti, i tassisti guidati da Nino Castagner tassista youtuber napoletano, mettono a disposizione il servizio gratuito per coloro che vorranno realizzare questo gesto di solidarietà.

Partiranno da piazza Dante e accompagneranno i donatori al Centro trasfusionale del Cardarelli per poi riportarli indietro a donazione avvenuta. L’iniziativa è stata voluta dalla direzione strategica dell’Azienda ospedaliera, in collaborazione con il Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale e con il Centro di Riferimento Regionale Malattie Rare del Globulo Rosso, con la Fondazione Italiana Thalassemia, l’Associazione Gocce di Vita 2 e l’Associazione Orizzonte Guarigione.

GIGI D’ALESSIO ARRIVA AL CARDARELLI: VIDEO E FOTO

Gigi D'Alessio dona il sangue al Cardarelli, domenica di solidarietà per il musicista napoletano

Gigi D'Alessio dona il sangue al Cardarelli, domenica di solidarietà per il musicista napoletano

Gigi D'Alessio dona il sangue al Cardarelli, domenica di solidarietà per il musicista napoletano

Gigi D'Alessio dona il sangue al Cardarelli, domenica di solidarietà per il musicista napoletano

Gigi D'Alessio dona il sangue al Cardarelli, domenica di solidarietà per il musicista napoletano

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi