Ultimo aggiornamento giovedì, 18 ottobre 2018 - 00:01

Nadia Toffa torna in tv con “Le Iene” a febbraio: “Non ho paura di morire”

Spettacolo
12 gennaio 2018 17:32 Di Fabiana Coppola
2'

Nadia Toffa torna in tv per raccontare il malore che lo scorso 2 dicembre ha fatto preoccupare l’Italia intera. La giornalista si è raccontata in un’intervista a Verissimo in cui ha narrato cosa è accaduto quel giorno in hotel a Trieste quando le sue condizioni di salute sono rapidamente peggiorate fino al collasso.

Sul ritorno in televisione alla conduzione delle Iene la Toffa ha detto:

“Torno in diretta a Le Iene dall’11 febbraio. Non vedo l’ora di rivedere tutti. Mi sento un po’ in colpa perché ho fatto preoccupare tanta gente. Mi sono commossa per i messaggi e le dimostrazioni d’affetto sui social. La gente ha pregato per me e questo mi ha stupita”.

Il suo racconto di quei giorni poi è spiazzante e rivela un lato inedita della coraggiosa reporter:

“Io non ho paura di niente e ho scoperto che non ho paura neppure di morire. Ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle, i miei amici perché non erano pronti a perdermi. I miei genitori in rianimazione cercavano di darmi sicurezza, di tranquillizzarmi, ma io capivo che erano preoccupatissimi. Non ho mai rischiato di morire, ma finché sei lì in rianimazione e non fanno tutti gli accertamenti, non lo sai. Su suggerimento di un mio collega ho anche pregato, ripetendo le preghiere che sapevo e mi sono ricordata”.

Adesso Nadia si sente meglio, è totalmente guarita e sta bene. La rivedremo presto al timone dello show di Mediaset in compagnia dei colleghi e delle persone che l’hanno sostenuta durante questo duro periodo:

“Sto benissimo, meglio di prima, perché queste cose servono a far rivalutare la vita. Un evento all’apparenza brutto, (i giornali hanno scritto che stavo addirittura morendo), invece, mi ha fatto scorrere ancora di più la vita nelle vene”.

3
Ultimo aggiornamento 17:32
LEGGI COMMENTI