Ultimo aggiornamento sabato, 20 gennaio 2018 - 13:47

Incontro ADL – Sarri, sul tavolo la trattativa per il rinnovo

L'allenatore del Napoli potrebbe già rinnovare il contratto. Il presidente De Laurentiis vorrebbe eliminare la clausola aumentando l'ingaggio

Calcio Napoli
12 gennaio 2018 14:14 Di Andrea Aversa
1'

Sei ore di incontro, toni amichevoli, chiacchiere e risate. Aurelio De LaurentiisMaurizio Sarri si sono incontrati al resort Villa La Borghetta di Figline Valdarno. L’occasione è stata il compleanno dell’allenatore azzurro che ha compiuto 59 anni lo scorso martedì.

Ma, secondo quanto riportato da La Repubblica, il presidente e il suo tecnico avrebbero parlato del rinnovo del contratto di quest’ultimo. Infatti, Sarri ha una clausola rescissoria prevista di 8 milioni di euro.

L’attuale accordo prevede che Sarri può ‘liberarsi’ e accettare un nuovo progetto pagando questa cifra (oppure potrebbe farlo un altro club per lui). L’unico vincolo è rappresentato dalla tempistica. Infatti, la clausola può essere esercitata a partire dal 2 febbraio fino al 31 maggio.

Alcuni club, non solo italiani, avrebbero già contattato l’entourage dell’allenatore azzurro e per questo ADL vorrebbe correre ai ripari. Questa ipotesi comporterebbe l’addio alla clausola, un aumento dell’ingaggio del tecnico ed un piano strategico per il futuro, mercato compreso.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi