Ultimo aggiornamento lunedì, 11 dicembre 2017 - 21:08

Lite per gelosia degenera in provincia, aggressione con un mattarello

Cronaca
6 dicembre 2017 16:11 Di redazione
1'

E’ accaduto a Serino in provincia di Avellino, dove una lite tra due donne è degenerata in follia per strada. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale che hanno dovuto sedare la furia di una signora di 55 anni.

La donna, originaria di Avellino, è accusata di minaccia, lesioni personali, porto abusivo di oggetti utilizzati per difendersi e ingiurie. La signora in questione è stata sorpresa mentre aggrediva con un matterello l’attuale compagna del suo ex marito. Una lite nata per motivi di gelosia, che si è tramutata in una zuffa.

I militari sono intervenuti dopo che avevano ricevuto la segnalazione di una lite, quando sono giunti sul posto la 55enne aveva già colpito l’altra donna provocandole diverse ferite. I carabinieri hanno bloccato la signora e provveduto ad arrestarla, la vittima dell’aggressione, invece, è stata prontamente medicata.

 

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi