Ultimo aggiornamento giovedì, 19 ottobre 2017 - 18:19

Gli rubano la bici a Castel Volturno ma il TGg5 incolpa Napoli

11 ottobre 2017 13:32 Di redazione
2'

Etienne Godard girava il mondo in bicicletta, un viaggio durato 11 mesi in compagnia di sua moglie e delle sue due bike. Ogni capo del mondo e quindi anche la Campania, i due medici hanno fatto una pausa a Castel Volturno per fare un bagno e, mentre si stavano rilassando, qualcuno ha sottratto una delle due biciclette su cui c’era tra l’altro uno zaino contenete praticamente tutto dai soldi al cellulare.

bici rubata etienne

Una storia che ha scoraggiato molto Etienne, avvilito per la prosecuzione del viaggio, un appello su Facebook da parte dello stesso ha mobilitato la popolazione che si è impegnata ha regalato una nuova biciletta per il viaggio alla coppia e ha raccolto dei fondi per sostenere la ripartenza.

L’assurdità in questo caso, montata ancora una volta su uno stereotipo, deriva questa volta dal Tg5 che in un servizio firmato da Carmelo Sardo ha mandato in onda un sottopancia con scritto “A Napoli gliel’hanno rubata”.  Forse è stato solo un caso? Eppure la svista per quanto plausibile, vuole rimarcare ancora una volta un preconcetto insito nell’animo di molti, come se fosse quasi scontato. Per fortuna Etienne, come ha dichiarato personalmente, è stato solo un incidente e l’unica cosa che porterà nel cuore di questa avventura è il grande cuore della gente.

2
Ultimo aggiornamento 13:32
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi