Ultimo aggiornamento giovedì, 19 ottobre 2017 - 18:30

Il ciclista derubato a Caserta torna a pedalare grazie ad un regalo speciale

News
10 ottobre 2017 17:41 Di Valentina Giungati
2'

Dopo undici mesi di viaggio, Etienne Godard, passando da Hong Kong alla Normandia era arrivato in Campania, aveva deciso insieme a sua moglie di fare una tappa a Castel Volturno, qui però sconosciuti avevano rubato la sua bicicletta e con essa le borse contenenti tutti gli effetti personali.

Uscito dal mare il panico e la paura, sulla bici c’era di tutto dal telefono agli occhiali da vista ai soldi. I due medici, dopo aver preso un anno sabbatico, volevano scoprire il mondo e inevitabilmente hanno goduto del bello e del brutto che questo ha da offrire. Per fortuna però questa piccola disavventura ha insegnato ad Etienne tanto, i cittadini di Castel Volturno si sono immediatamente mobilitati per aiutarlo, Francesco il ragazzo che li aveva ospitati il giorno prima li ha aiutati ad inserire l’annuncio e gli ha donato una bici nuova. I bar della zona si sono attivati per avviare una raccolta fondi per aiutare la coppia a comprare dei vestiti e lo stretto necessario.

ciclistaAnche su Facebook è stata aperta una pagina di sostenitori e ora Etienne e Mathilde hanno ripreso il loro viaggio in sella alle bike portando un pezzettino d’Italia in giro per il mondo e raccontando una storia decisamente diversa.

1
Ultimo aggiornamento 17:41
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi