Ultimo aggiornamento martedì, 13 novembre 2018 - 19:31

Blitz alle Case Celesti, chili di roga e libro mastro sequestrato al clan Marino

Operazione scattata sabato sera

Cronaca
10 settembre 2017 11:34 Di redazione
2'

Blitz dei carabinieri di Napoli nelle Case Celesti di Secondigliano, complesso di edilizia popolare controllato dal clan Marino. I militari sabato sera hanno fatto irruzione in una delle piazze di spaccio più renumerative della zona, sequestrando oltre 7 chili di droga di vario tipo.

Ad entrare in azione i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Stella che hanno scoperto dove erano depositate le numerose sostanze stupefacenti. Il nascondiglio era sull’ultimo pianerottolo della scala B dell’isolato 6, all’interno di un contenitore di metallo a scorrimento e ad apertura telecomandata, in una intercapedine ricavata a fianco del vano ascensore.

All’interno c’era droga di tutti i tipi: circa 2 chilogrammi di eroina, 2,6 di cocaina e 112 grammi di crack oltre a mezzo chilo di metanfetamina, 4 involucri (uno di eroina e 3 di cocaina dal peso complessivo 700 grammi), 1,5 chili di sostanze da taglio per l’eroina e la cocaina. In mezzo anche materiale vario per il confezionamento, flaconi di medicinali tranquillanti, 5 bilancini elettronici e migliaia di contenitori di plastica.

Prezioso poi il rinvenimento di un vero e proprio libro mastro, con tutta la contabilità della renumerativa piazza di spaccio delle Case Celesti, sul quale sono stati avviati approfondimenti.

LEGGI COMMENTI