Non sono solo i calciatori a fare squadra, ma anche le loro mogli. Perlomeno questo è quanto accade a Napoli con le compagne dei giocatori e la consorte del presidente, Aurelio De Laurentiis, Jacqueline Baudit. Pare sia proprio la first lady azzurra a organizzare mensilmente incontri per stringere amicizia con le giovani donne.

Incontri tra le first lady azzurri, le mogli dei calciatori fanno amicizia

Jacqueline ama organizzare un te o un aperitivo con le mogli dei calciatori del Napoli. La moglie del presidente lo fa per aiutarle ad ambientarsi in una nuova città, mettersi a disposizione se hanno bisogno di qualcosa e favorire la nascita di un’amicizia tra tutte loro. Sembra quasi una scelta manageriale, un calciatore, infatti, è felice nella città in cui gioca, se anche la consorte lo è.

A vederla sugli spalti al fianco del patron azzurro, nessuno si sarebbe mai immaginato questo suo lato tanto empatico. E invece, la moglie del presidente tiene molto al Napoli e anche alle consorti dei giocatori. Tra alcune compagne c’è già un legame di amicizia, per esempio tra Yolanda Reina e Marta Callejòn, che fanno ginnastica assieme in un noto centro del quartiere Posillipo. Anche le altre ragazze hanno stretto un bel legame e quando i loro mariti sono fuori dal campo, spesso organizzano pranzi o cene per trascorrere un po’ di tempo tutti insieme.

Loading...
LEGGI COMMENTI
Articolo di redazione
Pubblicato il , in