Nella serie “I Bastardi di Pizzofalcone” che sta facendo il boom di ascolti sulla Rai, la bella Carolina Crescentini interpreta un pubblico ministero dal carattere duro e deciso: la pasionaria Laura Piras.

Nel nuovo telefilm, tratto dai romanzi di Maurizio De Giovanni, i protagonisti sono molto fedeli ai testi dell’autore napoletano e anche la città è rappresentata in tutte le sue contraddizioni.

Carolina Crescentini, la magistrata dei "Bastardi", fermata dalla polizia

C’è stato un curioso ma sgradevole episodio che ha coinvolto l’attrice mentre era al volante per le strade di Roma. La Crescentini è stata fermata dai vigili urbani e la motivazione è davvero incredibile: la colpa sarebbe di un supplì. Quindi attenzione a non mangiare mentre si è alla guida.

“I Bastardi di Pizzofalcone”, boom di ascolti per la serie che racconta Napoli

Beh vabbè. Sono stata appena fermata dalla municipale che mi sta facendo una multa perché stavo guidando mangiando un supplì. L’impavida Carol“, queste le parole pubblicate sui social network dalla pubblico ministero sui social network.

LEGGI COMMENTI
Articolo di redazione
Pubblicato il , in