Ha sconfitto la concorrenza di Zinedine Zidane (vincitore con il Real Madrid della Champions League al suo esordio in panchina) e di Fernando Santos (vincitore dell’europeo con il Portogallo). Claudio Ranieri continua a raccogliere soddisfazioni, e dopo la vittoria della scorsa Premier League con il Leicster, inizia il 2017 alzando il premio FIFA per il miglior allenatore.

Ringrazio la mia famiglia, i tifosi e i miei giocatori, abbiamo fatto qualcosa di incredibile. Sono pazzo di felicità“, queste le parole del tecnico romano, premiato da un ospite d’eccezione Diego Armando Maradona.

El Pibe de Oro varca la soglia dell’odiata FIFA, orfana di Joseph Blatter Michel Platini, per conferire proprio il premio per il miglior allenatore della scorsa stagione. Maradona ha dichiarato: “Più facile giocare che allenare, per me era come dormire o respirare, ma allenare è davvero complicato“.

D10SEl Diez, ha avuto un’esperienza da tecnico e l’ha avuta proprio al massimo con l’Albiceleste, la Seleccion argentina. La nazionale sudamericana è stata allenata dal fuoriclasse durante il mondiale in Sud Africa dove il campione è stato eliminato con i suoi ragazzi.

Loading...
LEGGI COMMENTI
Articolo di Andrea Aversa
Pubblicato il , in