Ultimo aggiornamento giovedì, 11 Agosto 2022 - 18:00

Gigi D’Alessio da cantante a celebrante di matrimoni

Curiosità
20 Settembre 2016 10:29 Di Valentina Giungati
2'

Prima volta da celebrante per Gigi D’Alessio, riunito insieme agli amici più cari per il matrimonio del momento. Una cerimonia insolita, organizzata con estrema rapidità grazie all’aiuto del sindaco Giulia Russo sulla spiaggia del Tono a Ricadi, nei pressi di Vibo. Tramonto spettacolare, frasi di rito e molta emozione che ha reso ancor più spettacolare l’unione a Capo Vaticano di Roberto D’Aquino, bassista storico del cantautore napoletano e Benedetta Cerrelli, celebre organizzatrice di eventi della movida partenopea.

gigi-dalessio-matrimonio

Il sindaco Giulia Russo si è detta entusiasta dell’evento, un richiamo sicuramente per il territorio: “Abbiamo avuto numerose richieste di celebrare riti civili nelle splendide location che il paese offre e tra queste non potevano mancare le varie spiagge. Ecco perché abbiamo approvato il regolamento adesso pienamente in vigore. La presenza di Gigi D’Alessio è indubbiamente gradita e può rappresentare una splendida occasione di pubblicità per il nostro territorio. Credo che questa sarà una dei tanti eventi che porteranno Ricadi sulla bocca di tutti per fatti, finalmente, positivi. Siamo stati felici di avere con noi Gigi e tutti i suoi amici, qui saranno sempre i benvenuti”.

Gigi ha commentato “ho accettato con piacere l’invito ad essere io ad officiare la cerimonia non solo perché sono testimone oculare di undici anni di amore ma soprattutto perché sono venuto fin qui apposta per essere sicuro che si sposassero davvero, perché non ci credevo”. Il siparietto del cantante ovviamente non ha potuto concludersi che con un vero spettacolo dove si è esibito nei suoi successi e in tanti brani della musica italiana e internazionale. Un taglio della torta insolito che ha fatto felici davvero tutti i partecipanti alla cerimonia.

 

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati