Ultimo aggiornamento venerdì, 07 Maggio 2021 - 23:34

Militari e guardie giurate aggredite alla Stazione Centrale. Arrestato il colpevole

Cronaca
6 Luglio 2016 16:03 Di Andrea Aversa
1'

Attimi di panico nei pressi della Stazione Centrale di Napoli a Piazza Garibaldi. Un marocchino in stato di ubriachezza ha aggredito una pattuglia di militari dell’esercito e due guardie giurate giunte in loro soccorso.

Militari e guardie giurate aggredite alla Stazione Centrale. Arrestato il colpevole

Il fatto è avvenuto ieri sera martedì 05 luglio. La Polizia Ferroviaria è riuscita, non senza difficoltà, ad arrestare l’aggressore. Il reo ha colpito i militari con violenza. Non sono state risparmiate dalla follia del nordafricano neanche le guardie giurate venute in soccorso della pattuglia dell’esercito.

Militari e guardie giurate aggredite alla Stazione Centrale. Arrestato il colpevole

A causa dei colpi ricevuti le due guardie giurate sono finite a bordo di un’ambulanza che le ha trasportate nell’Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Sono state medicate e giudicate guaribili tra i 10 e 15 giorni. Il magrebino è stato invece arrestato per i reati di resistenza e lesioni.

LEGGI COMMENTI