Voce di Napoli | Navigazione

Auto sbanda per la grandine e finisce contro albero: morto 50enne, grave il nipote

Ancora sangue sulle strade, questa volta a causa del forte maltempo che si è abbattuto sull’Italia. Un 50enne è morto e un 16enne è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto verso le 4.30, durante una forte grandinata, sulla strada provinciale 363 a Vitigliano, frazione di Santa Cesarea Terme, in provincia di Lecce.


La vittima e il 16enne, suo nipote, viaggiavano a bordo di una ‘Bmw 118’ che è finita fuori strada impattando contro un albero. Il conducente era un dipendente delle Terme e un barman.

Il 16enne, soccorso da un’ambulanza del 118, è stato ricoverato in rianimazione all’ospedale di Tricase, le sue condizioni purtroppo sono gravi.