Voce di Napoli | Navigazione

File e corse per andare da Primark, spunta l’ipotesi: “E’ tutto finto, sono attori”

Continuano a meravigliare le code chilometriche e le corse degli utenti che non vedono l’ora di accaparrarsi la merce di Primark. In particolare nelle giornate natalizie sono stati tantissimi i consumatori che si sono recati al Centro Commerciale Campania per fare compere allo store irlandese, e questo ha generato ben più di una polemica.

Primark al Centro Campania: l’ipotesi attori

Su Tik Tok compaiono diversi video di utenti delusi da quello che hanno trovato all’interno dello store. Ma la domanda sorge spontanea: perché tutte queste file? Cosa si aspettavano di trovare all’interno e perché. L’ipotesi che dunque è sorta in queste ore è quella che siano stati pagati dei finti attori per fingere un’affluenza maggiore. A parlarne è stato lo speaker Fabio Brescia su Tik Tok:

“File da Primark, gente che corre per fare queste file, ma perché qualcuno mi spieghi. Io ci sonno stato in altre città? Ma cosa ha di diverso dai vari H e M e Zara, prezzi ancora più bassi e qualità altissima? Ma sono attori? Vi prego illuminatemi!”.

Molto probabilmente la verità è che la curiosità abbia preso un po’ il sopravvento su tutti!

@fabiobrescia.official

♬ suono originale – Fabio Brescia