Ultimo aggiornamento mercoledì, 07 Dicembre 2022 - 09:40

Campania, discussione si trasforma in tragedia, litiga con la compagna e si lancia dall’ottavo piano: morto 40enne

Cronaca
25 Novembre 2022 14:54 Di redazione
1'

Uno scontro verbale tra conviventi si trasforma in dramma. E’ accaduto nel Casertano, un uomo di 40 anni si è suicidato dopo una discussione con la compagna A riprendere la notizia è Casertanews.it.

Discussione si trasforma in tragedia, litiga con la compagna e si lancia dall’ottavo piano: morto 40enne

Siamo in quel di Castel Volturno, in via del mare, ieri sera, giovedì 24 novembre, arriva una chiamata alla polizia per un litigio tra due fidanzati. All’arrivo delle forze dell’ordine l’uomo non c’è, arriva dopo qualche minuto, poi si allontana, si arrampica sulla ringhiera esterna delle scale e si lancia nel vuoto dall’ottavo piano, il tutto sotto gli occhi della polizia e della donna.

Indagini in corso

Il 118 accorso sul posto non ha potuto fare altro che constatare la morte del 40enne. Indagini in corso per ricostruire la vicenda: al momento non si esclude nessuna pista.

Si lancia dall'ottavo piano
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati