Ultimo aggiornamento mercoledì, 07 Dicembre 2022 - 11:38

Napoli, la mareggiata ha distrutto i ponteggi del molo borbonico

News
23 Novembre 2022 17:58 Di redazione
1'

Un’opera incompiuta per la quale solo da pochi mesi era stato avviato il ripristino. Un reperto storico lasciato per anni in stato di abbandono e alle intemperie del tempo. Il motivo^? Il blackout burocratico tra enti: da una parte il Comune di Napoli, dall’altra la Sovrintendenza e l’Autorità Portuale.

Poi, quando finalmente era stata raggiunta l’intesa, programmati e avviati i lavori di restauro, ci ha pensato la furia della natura a distruggere tutto. Stiamo parlando del molo borbonico, opera storica sita sul lungomare di Napoli.

Le mareggiate causate dalla tempesta che lo scorso martedì si è abbattuta su Napoli, hanno distrutto i ponteggi che formavano l’impalcatura dei lavori. Insomma è tutto da rifare per quello che è uno dei tanti tesori della città lasciati nel degrado e nell’insicurezza.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati