Ultimo aggiornamento mercoledì, 07 Dicembre 2022 - 09:40

Karina Cascella felice per l’abolizione del reddito di cittadinanza: “Così andate a lavorare”

Spettacolo
23 Novembre 2022 15:49 Di redazione
2'

Al settimo cielo Karina Cascella per la decisione presa dal Governo sul reddito di cittadinanza ovvero sul fatto che verrà abolito nel 2024. Solo per il 2023 resterà in vigore per evitare rischi di natura sociale. Sui social non nasconde la sua contentezza. “Così adesso vi viene voglia di lavorare”, ha dichiarato nelle sue IG Stories l’ex opinionista di Uomini e Donni.

Karina Cascella felice per l’abolizione del reddito di cittadinanza

“Abolito il Reddito di Cittadinanza dal 1° gennaio 2024, sono assolutamente d’accordo – dice la Cascella – E sono d’accordo anche sul fatto che resterà per chi ne avrà davvero bisogno. Per chi ha salute e forze, invece, andate a lavorare!”. Una motivazione in fondo c’è: Karina ha fatto fatica a trovare camerieri per il suo ristorante a Bergamo. “Io e i miei soci ci siamo esauriti per trovare personale con stipendi più che adeguati e orari di lavoro ridotti, eppure ancora oggi facciamo fatica a trovare persone che abbiano voglia di lavorare. Magari senza il Reddito di Cittadinanza gli tornerà questa voglia”.

La Cascella conclude: “A me spiace per chi fa fatica a trovare lavoro ma è impensabile vedere gente che si sveglia alle 10 con calma al mattino, va a prendere il caffè poi fa un giretto e poi pranza e poi fa il pisolino e prende 800 euro al mese. Te credo che non vanno a lavorare. Era ora che qualcuno facesse qualcosa, le modifiche al reddito erano più che doverose e giuste”.

karina cascella
LEGGI COMMENTI