Ultimo aggiornamento mercoledì, 07 Dicembre 2022 - 09:40

Alluvioni e nubifragi in Campania, dopo la mareggiata la scoperta: carcassa di un cavallo in spiaggia

News
21 Novembre 2022 14:35 Di redazione
1'

Fine settimana da horror per la provincia di Salerno e in particolare per il Cilento. Tra Agropoli e Castellabbate ci sono stati nubifragi e alluvioni. I forti temporali hanno causato l’esondazione di alcuni fiumi che hanno riversato nelle strade acqua e fango.

Episodio curioso, sul quale è stata aperta un’indagine, è capitato a Capaccio Paestum. Sulla spiaggia della nota località salernitana è stata trovata la carcassa di un cavallo. L’animale sarebbe stato trasportato li da una mareggiata causata proprio dal maltempo.

Da qui le domande: a chi apparteneva l’equino e come è finito in mare?. Gli accertamenti in corso sono a cura del Nucleo Operativo Ente Tutela Animali Ambiente, diretto dal vice coordinatore provinciale Rosario Di Crisci, i cui uomini hanno rinvenuto il corpo senza vita del quadrupede.

Sul posto, come riportato da Fanpage, gli agenti della Capitaneria di porto di Agropoli, della polizia Municipale e gli operatori dell’Azienda sanitaria locale veterinaria.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati