Ultimo aggiornamento venerdì, 30 Settembre 2022 - 17:13

Maria De Filippi spiazza sulla morte di Costanzo: “Troppo dolore, per la morte di Maurizio non so se gli terrò la mano”

Spettacolo
11 Agosto 2022 13:43 Di redazione
2'

Maria De Filippi si lascia andare un’intervista a Oggi. Parla dei suoi progetti, del lavoro, ma anche della sua vita privata. Ora si trova ad Ansedonia ma a breve l’attendono i suoi programmi Amici, Uomini e Donne, Tu sì que vales e C’è posta per te e La talpa.“I diritti non li ha comprati la mia società di produzione, ma Mediaset. Pier Silvio (Berlusconi, ndr) mi ha semplicemente chiamato chiedendomi di mettere giù delle idee per svecchiare il format”.

“Ho corazze che però non mi hanno mai davvero resa immune agli “ostacoli” e alle paure vere che la vita inevitabilmente e con ferocia sbatte in faccia a ciascuno di noi. In primis per me la paura della morte“. Parla infatti del suo più grande dolore: la morte del padre, un lutto che non ha mai superato: “Ci ho messo solo un tappo. Così come ho chiuso a chiave e a più mandate un armadio a casa mia con tutte le cose più care di mia madre quando ci ha lasciati…Tappo e chiudo a chiave il dolore per andare avanti. È il mio modo per affrontare il futuro. L’unico che conosco.

In merito al desiderio di Maurizio Costanzo, che vorrebbe che la moglie gli stringesse la mano nell’ultimo istante della sua vita, Maria De Filippi ha detto:”Le confesso che non so se ne sarò capace, se avrò la forza e il coraggio di tendergli la mia mano quel giorno lì. Troppo dolore. Non voglio che mi resti come ultimo ricordo l’intreccio di quelle dita”.

Maria De Filippi Maurizio costanzo

 

LEGGI COMMENTI