Ultimo aggiornamento sabato, 04 Dicembre 2021 - 19:12

Simone Frascogna, a un anno dalla morte fiaccolata in sua memoria: “Per non dimenticare il suo grande gesto eroico”

Al termine della messa per l'anniversario della scomparsa si terrà un'iniziativa per dire no alla violenza e ricordare il sacrificio del 19enne

Cronaca
25 Ottobre 2021 16:54 Di Sveva Scalvenzi
3'

Il 3 novembre sarà trascorso un anno dalla morte di Simone Frascogna, il giovane di 19 anni ucciso con diverse coltellate in un’aggressione esplosa a Casalnuovo. Simone era uscito con un suo amico, avrebbero dovuto trascorrere una serata in compagnia, che però è finita in una vera e propria tragedia. Ad aggredire il 19enne e l’amico che era con lui tre ragazzi, di cui due minorenni, condannati entrambi in rito abbreviato: T.F a 10 anni e 6 mesi e B.C a 7 anni e 2 mesi.

Fiaccolata in memoria di Simone Frascogna

A sferrare le coltellate che hanno ucciso Simone è stato Domenico Iossa, accusato di omicidio e tentato omicidio nei confronti di Simone. “Mio figlio –  ripete da sempre la madre di Simone, Natascia Lipariha salvato la vita all’amico che era con lui, quando l’ha visto in difficoltà, non ci ha pensato due volte a intervenire“. Dopo un anno da quella tragedia il dolore è ancora immenso per la madre di Simone e per tutta la sua famiglia. Natascia Lipari da quel terribile 3 novembre non si è più fermata e combatte affinché il figlio ottenga giustizia e affinché quanto accaduto a Simone non capiti ad altri ragazzi. Proprio per questo, a distanza di un anno, ha deciso di organizzare una fiaccolata in memoria del figlio, che si terrà al termine della messa per l’anniversario della scomparsa di Simone.

Questa fiaccolata in memoria di Simone, anche se io Simone lo vivo tutti i giorni – dice Natascia Lipari a Vocedinapoli.itvivo il dolore tutti i santi giorni della mia vita, vorrei che vi partecipassero molti ragazzi, non solo gli amici di Simone. I ragazzi devono capire che questa violenza inaudita ha tolto la vita a un ragazzo, distrugge famiglie intere e quest’iniziativa è una risposta contro la violenza, contro chi ha una mentalità criminale“.

La messa sarà celebrata mercoledì 3 novembre alle ore 18 presso la chiesa Maria S.S. Annunziata in via Pigna a Casalnuovo. Al termine della cerimonia partirà una fiaccolata che arriverà fino al luogo dell’omicidio di Simone Frascogna: “Vorrei vedere la partecipazione della gente comune – conclude Natascia Lipari – per dire basta a questa violenza, sarà poi un’occasione per ricordare il grande gesto eroico che mio figlio Simone ha avuto salvando il suo amico dalla furia omicida di quelle tre bestie di Satana“.

L’intervista di Natascia Lipari

2
Ultimo aggiornamento 16:54
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati