Ultimo aggiornamento martedì, 13 Aprile 2021 - 20:53

Carlos Corona in Croazia, Nina Moric racconta tutta la verità: “Adesso basta vi dico cosa sta succedendo”

Spettacolo
8 Aprile 2021 17:26 Di redazione
2'

Fabrizio Corona è tornato in carcere il figlio Carlos ha lasciato l’Italia. La notizia è stata divulgata da Gabriella, la madre di Fabrizio, che ha spiegato che il ragazzo si trova dai nonni materni e lontano dal clamore mediatico innescato dal caso che ha travolto suo padre. Nel giorno di Pasqua Nina Moric ha poi postato una foto di Carlos che attualmente si trova in Croazia, più precisamente a Zagabria.

Una notizia che ha subito fatto il giro del web e che ha infastidito parecchio Nina Moric, che ha tuonato contro i giornalisti tramite il suo account Instagram. All’ex modella croata non sono piaciute alcune ricostruzioni della stampa sulla sua vita privata. Chiaro lo sfogo della 44enne: “Non trovo corretto che escano notizie poco attendibili sul mio conto basate soltanto su una foto o una storia che non racconta nulla di così eclatante. Ho scelto la privacy e credo sia giusto rimanga tale, soprattutto quando si parla di mio figlio”

Nina Moric ha aggiunto: “In questi giorni leggo articoli: “Il figlio è all’estero…ecco perché Nina l’ha portato lontano” o “Carlos si trova in una località protetta”. Ma stiamo scherzando? Le vostre supposizioni complottiste sono davvero ridicole. Quindi evitiamo questi spiacevoli titoli e lasciamo in pace quelli che devono essere protetti. Non insinuiamo cose inesistenti solo per avere un titolo roboante. Non tutti vogliono essere un titolo”.

A Fabrizio Corona sono stati revocati gli arresti domiciliari ottenuti nel 2019. Ai giudici non è piaciuta l’eccessiva sovraesposizione mediatica. Una situazione che ha gettato Corona nel totale sconforto: prima di essere portato via dalla sua abitazione si è tagliato i polsi e ha condiviso sui social network dei video inquietanti con il volto coperto di sangue. Per questo Corona è stato ricoverato per alcuni giorni nel reparto di Psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano. Successivamente è stato rinchiuso in una cella di Monza, dove si trova oggi. Per alcuni giorni Fabrizio Corona ha portato avanti uno sciopero della fame che ha poi deciso di interrompere solo di recente.

LEGGI COMMENTI