Ultimo aggiornamento martedì, 13 Aprile 2021 - 20:53

Chiama un’escort ma scopre che è trans: “Paga o finisce male”

Chiama un'escort ma scopre che è trans. L'episodio è avvenuto in Sardegna a Quarto, in provincia di Cagliari. Sono dovuti intervenire i carabinieri

Cronaca
7 Aprile 2021 17:02 Di redazione
1'

Una brutta ‘sorpresa‘ quella avuta da un giovane. Il ragazzo aveva contattato tramite Telegram una escort per trascorrere una serata intima e bollente. Ma quando si è presentato a casa della donna, si è reso conto del ‘fattaccio’: era una trans venezuelana.

La vicenda è avvenuta a Quartu, in provincia di Cagliare. Il giovane, sardo e 25enne, a quel punto ha fatto un passo indietro decidendo di non usufruire più della prestazione sessuale. Ma è stato un quel momento che la situazione è degenerata.

Chiama un’escort ma scopre che è trans

Infatti, la escort – come riportato da Internapoli – ha estratto un coltello ed ha minacciato il cliente: “Pagami ugualmente o per te finisce male“, intimandogli di darle i soldi pattuiti. Il 25enne ha pagato tramite Iban ma poi, una volta in strada ha allarmato i Carabinieri. Una volta esposti i fatti, i militari sono riusciti a risalire alla trans venezuelana e a denunciarla.

Chiama un'escort ma scopre che è trans
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati