Ultimo aggiornamento venerdì, 07 Maggio 2021 - 23:34

Bimba di 4 anni violentata, strangolata a morte e poi gettata nella fognatura

Cronaca
27 Marzo 2021 19:19 Di redazione
1'

Dramma in Pakistan, dove una bimba di 4 anni è stata violentata, uccisa e poi il suo corpo è stato gettato in una fognatura. E’ accaduto nella provincia di Khyber Pakhtunkwa.

Bimba di 4 anni violentata, strangolata a morte e poi gettata nella fognatura

La piccola era scomparsa dalla sua abitazione mercoledì scorso. Dopo giorni di ricerche il suo cadavere è stato ritrovato da alcune persone nella fognatura.

Sul corpo è stata eseguita l’autopsia che ha rivelato segni di violenza. “La bambina è stata violentata e poi strangolata a morte”, ha dichiarato il medico legale, responsabile dell’esame autoptico.

Il corpo della bambina aveva segni di torture sulla schiena, sulle ginocchia e in molte altre parti. L’agente di polizia Suhail Khan ha rivelato che sono stati raccolti i campioni di sangue di oltre 400 sospettati, tra i quali risultano esserci anche quelli dei parenti della bambina. Il colpevole ancora non ha un nome ma continuano senza sosta le indagini.

Bimba di 4 anni violentata, strangolata a morte e poi gettata nella fognatura
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati