Ultimo aggiornamento giovedì, 25 Febbraio 2021 - 09:15

Tina Rispoli perde le staffe e dalle Maldive attacca tutti: “Siete la vergogna di Napoli”

Spettacolo
15 Febbraio 2021 12:56 Di redazione
4'

Tina Rispoli, che da qualche giorno si trova alle Maldive insieme al marito Tony Colombo, ha fatto una diretta su Instagram, nella quale ha sparato a zero sui cantanti neomelodici che, secondo lei, stanno “cantando nelle case e nei ristoranti nonostante la pandemia”.

Tina Rispoli perde le staffe e dalle Maldive attacca tutti: “Siete la vergogna di Napoli”

Se era andato Tony Colombo a cantare era la spazzatura di Napoli, visto che a noi nessun collega ci ha difeso quando siamo stati attaccati ingiustamente, ora faccio parlare io – dice la moglie di Colombo durante la diretta Istagram -. I colleghi di mio marito stanno andando a cantare sui ristoranti e non sono la vergogna di Napoli e lo siamo noi che stiamo alle Maldive con i soldi nostri”.

Tina ha continuato a inveire, prendendosela anche con il Sindaco: “Dove stai? Non li vedi i colleghi di mio marito che vanno a cantare nelle case delle persone? Siete la vergogna di Napoli perché noi le leggi le rispettiamo. Siete voi la camorra che vi mangiate i nostri soldi, siete la vergogna di Napoli che non rispettate le regole. Siete la rovina della canzone napoletana – attacca duramente -. Tony non va a cantare nelle case delle persone, stiamo alle Maldive e ci stiamo mangiando i soldi nostri”.

La signora Rispoli poi ha parlato del suo ex marito e delle accuse che le vengono rivolte ormai da anni: “Io non sono una boss, il genitore non si sceglie e l’amore non si sceglie. Sono onorata del mio passato perché mi ha regalato tre figli meravigliosi. Mi sono innamorata di un uomo che voi dite che era malavitoso e me lo prenderei altre 30 volte perchè mi ha dato 3 figli meravigliosi. Lui ha pagato con la vita le sue scelte”.

La risposta di Borrelli

Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, dopo aver ascoltato la diretta  di ieri della moglie di Tony Colombo, ha deciso di rispondere alla donna: “La signora ha dichiarato che non si è accorta di essere stata sposata con un boss di camorra, non se n’è accorta nemmeno quando è stato arrestato e stava a Poggioreale, forse pensava che fosse luogo di villeggiatura, né se n’è accorta quando gli sono saltate le braccia. Questa donna è Heidi – dice il consigliere regionale -. La vedova di camorra secondo me sapeva benissimo con chi era sposata”.

“Posso chiedere alla signora con quali soldi vive, vedova del boss sanguinario Marino, come campa la signora Rispoli? Ho già fatto due esposti alla guardia id finanza, questa signora come è diventata ricca? Se sono i soldi del marito sono soldi luridi, sporchi di sangue. Mentre vi godete con le pacche nell’acqua i soldi sporchi, la gente soffre. Lei oggi si è permessa di fare la guappa, è un messaggio camorristico? La sua diretta andrà in Procura – continua Borrelli -. La gente come lei deve solo abbassare la testa. Voi dovete baciare i piedi ai napoletani perbene perché a causa vostra molta gente è morta e soffre. Mentre voi fate la fashion sul sangue degli innocenti, non si deve permettere di pronunciare il mio nome. Per le donne che si sono arricchite con gli assassini proviamo solo disprezzo. Vigliacchi con i soldi della povera gente: schifosi”.

E poi continua: “Il problema nostro è che voi vivete nell’illegalità e fate i vostri affari con i soldi della gente perbene. I mariti si scelgono e lei ha scelto. Puzza di camorra lontano un miglio”.

Tina Rispoli controbatte a Borrelli

Tina Rispoli ha poco dopo risposto al Consigliere dicendo: “Buongiorno signor Borrelli, lei è duro di comprendonio? Perchè vuole sempre parlare di camorra? Non è che voi politici siete meglio della camorra…Lei è assessore alla cultura, signor Borrelli, si occupi delle nostre terre, che le risorse stanno finendo., Faccia il suo lavoro invece ‘e fa nciuc n’copp ai social’.”

Tina Rispoli perde le staffe e dalle Maldive attacca tutti: "Siete la vergogna di Napoli"
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati