Ultimo aggiornamento martedì, 13 Aprile 2021 - 20:53

Vergogna a Benevento, abusi sessuali su nipote minorenne: arrestato 60enne

Cronaca
15 Gennaio 2021 21:26 Di redazione
1'

Vergogna in provincia di Benevento, dove un 60enne è stato arrestato con l’accusa di aver abusato della nipote minore. Le indagini hanno consentito di accertare che, da giugno 2016 a novembre 2018, l’indagato avrebbe sottoposto la ragazzina a una serie di abusi sessuali.

Vergogna a Benevento, abusi sessuali su nipote minorenne: arrestato 60enne

Gli agenti della Squadra mobile della Questura sannita, coordinati dai magistrati della locale procura, hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale pluriaggravata ai danni della ragazza di 16 anni.

Le prove sono state avvalorate da quanto raccontato dalla ragazze e dalla mamma di quest’ultima, informata sui fatti. In seguito alle violenze subite nella giovane vittima si è sviluppata una sindrome da stress post traumatico che l’aveva portata ad avere incubi notturni e crisi respiratorie, arrivando ad autoinfliggersi lesioni corporali procurandosi una serie di ferite.

Vergogna a Benevento, abusi sessuali su nipote minorenne: arrestato 60enne
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati