Ultimo aggiornamento martedì, 13 Aprile 2021 - 20:53

Campania, ecco la pizza artigianale sottovuoto di Daniele Gourmet

Cucina
4 Dicembre 2020 17:02 Di Cristina Siciliano
3'

L’arte di arrangiarsi è sempre innovativa e curiosa. L’ultimo esempio arriva da Giuseppe Maglione titolare di Daniele Gourmet, pizzeria avellinese.  Il pizzaiolo oltre ad insegnare sui social i trucchi del mestiere con ricette e preparazioni ad hoc, pubblicizza una novità unica: una pizza non solo gustosa, ma anche attenta all’etica e all’estetica, ossia la pizza sottovuoto.

La pizza artigianale sottovuoto di Daniele Gourmet

Giuseppe, riesce a creare un prodotto di eccellente qualità che non ha niente a che vedere con tutte le altre pizze surgelate in commercio. La pizza appena sfornata viene abbattuta, imbustata sottovuoto ed etichettata. In questo modo l’igiene ed il rispetto delle regole sono garantiti al 100%. Il kit oltre alla base pizza, contiene anche gli ingredienti di pregio per condirla.

Cinque le pizze in commercio e disponibili per le consegne a domicilio: Margherita, Violetta, Porcini e Provola, Mortazza e Pepe Verde, ciascuna con l’opzione senza glutine. Per ordinarle bisogna chiamare il numero 0825-33451 e le pizze arriveranno direttamente a casa vostra. Basterà scaldarle nel forno secondo le indicazioni di Maglione e il pranzo, o la cena sono servite.

Pizza sottovuoto

La pizza in Campania è una cosa sacra. E quando si parla di pizze surgelate, un campano non può che storcere il naso. Eppure la nuova scommessa proposta dalla pizzeria di Maglione, è quella di riuscire a produrre una pizza che rispecchi tutti i canoni della vera pizza campana e sia pronta in pochi minuti nelle proprie case senza alternarne il sapore. E soprattutto, servita calda, cosa che spesso non avviene con le consegne a domicilio in città. Come? Proprio surgelandola.

Niente a che vedere però con le pizze industriali acquistabili nel banco surgelati del supermercato, la pizza di Daniele Gourmet è una pizza artigianale, realizzata da un vero pizzaiolo, proprio come in pizzeria. Bastano otto minuti per scongelarla in qualsiasi forno elettrico e assaporarla come appena uscita dalla pizzeria. La differenza è impercettibile, provare per credere.

Chissà cosa direbbe Pulcinella davanti alla novità che unisce la tradizione campana e la nuova tecnologia. Causa emergenza Covid-19, oggi non è più possibile sedersi al tavolo in pizzeria con la propria famiglia, ma con la novità di Daniele Gourmet sarà possibile assaporare i sapori della Campania trasformando la propria casa in una vera e propria pizzeria.

 

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati