Ultimo aggiornamento martedì, 13 Aprile 2021 - 20:53

Diventa mamma a 51 anni dopo un’attesa di 20: la gioia in Campania grazie all’ovodonazione

Cronaca
1 Novembre 2020 11:15 Di redazione
1'

Ha 51 anni e diventa mamma di una bambina di quasi tre chili, dopo 20 anni d’attesa. La gioia ad Avellino, presso la clinica Malzoni dove la donna ha dato alla luce la sua gioia.

Un percorso lungo e tortuoso per la  51enne che, pur essendo finalmente rimasta incinta di due gemellini grazie alla tecnica di una ovodonazione, si è ritrovata ad affrontare ostacoli e dolori prima di vedere venire alla luce la sua piccola, tanto attesa e desiderata. Qualche mese dopo uno dei due gemellini non ce l’ha fatta, morendo in utero.

Alla 37esima settimana la donna ha partorito una bellissima bimba del peso di 2,720 grammi, assistita dal dottore salernitano Petta e Leonardo Nargi del reparto gravidanza a rischio e assistita dal responsabile della Terapia Intensiva Neonatale, Angelo Izzo. Un fiocco rosa che ha riempito di gioia l’intera famiglia della donna, che ha gioito con il personale della clinica il lieto evento.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati