Ultimo aggiornamento mercoledì, 30 Settembre 2020 - 20:54

Allarme Covid-19, 50 ragazzi positivi dopo il rientro dalle vacanze: “Attenzione”

News
10 Agosto 2020 17:13 Di redazione
2'

Cresce l’allarme per i contagi di Coronavirus che si stanno diffondendo tra molti giovani rientrati dalle vacanze. Sono 54 i ragazzi rientrati dalle vacanze all’estero in Italia negli ultimi due giorni che sono risultati positivi al Covid-19. Tutti tornavano dalla Grecia, dalla Spagna, da Malta e dalla Croazia e sottoposti al tampone sono risultati positivi. Un dato che chiaramente preoccupa.

Ragazzi rientrati dalle vacanze positivi al Covid-19

In provincia di Lecce sono 6 casi di Covid registrati nella giornata di domenica.  Stando a quanto comunicato dal direttore dell’Asl, Rodolfo Rollo, si tratta di 5 persone che erano state in vacanza in Grecia e 1 a Malta, tutti paucisintomatici. “Sono terminate le attivita’ di tracciamento da parte del Dipartimento di Prevenzione e sono stati gia’ isolati tutti i contatti dei soggetti positivi”, ha dichiarato Rollo.

Nel Lazio, invece, due ragazze di Fondi rientrate da un viaggio a Ibiza sono risultate positive, così come un 19enne rientrato dalla Croazia. Positivi anche 8 giovani rientrati da Malta. E ancora 11 ragazzi rientrati da un viaggio a Corfù che hanno raccontato di non aver usato la mascherina sull’isola greca perché: “Non ce l’aveva nessuno”

Intanto mentre i rientri dei giovani iniziano a destare preoccupazione, l’età media dei contagiati in Italia si è sensibilmente abbassata, sono sempre di più i giovani tra i 13 e i 19 anni che hanno contratto il virus. L’invito da parte di medici e istituzioni è fare attenzione e continuare a utilizzare i sistemi di protezione, come mascherine e distanziamento sociale, poiché il Coronavirus non è sparito.

ragazzi positivi rientro vacanze
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati