Ultimo aggiornamento mercoledì, 05 Agosto 2020 - 09:01

Caserta, perseguita l’ex moglie e il nuovo compagno per due anni

Cronaca
31 Luglio 2020 16:32 Di redazione
2'

Follia nel Casertano, i Carabinieri della Stazione di Capriati al Volturno, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di G.M. un uomo accusato di atti persecutori ai danni della sua ex moglie e del nuovo compagno di lei.

Perseguita l’ex moglie e il nuovo compagno

Le indagini, delegate alla Polizia Giudiziaria della Stazione Carabinieri di Capriati a Volturno, sono partite dopo le denunce della donna presentate nel mese di luglio. La donna ha raccontato di aver ricevuto violenze e vessazioni fisiche e psicologiche, da parte dell’ex marito per circa 2 anni.

L’uomo era contrario alla nuova relazione della donna

Da qui la decisione della donna di porre fine alla relazione. L’uomo contrario alla separazione inizia a pedinare e minacciare l’ex moglie e successivamente il nuovo compagno di lei. Le due vittime hanno denunciato l’uomo, che ha rivelato ai carabinieri di essere stato minacciato affinché non ricorresse all’aiuto dei carabinieri.

Data la gravità della situazione ed in virtù della priorità assegnata dalla Procura della Repubblica per i delitti ai danni di persone vulnerabili e riconducibili alla normativa convenzionalmente c.d. “codice rosso”sono state svolte immediate indagini. Grazie alle intercettazioni telefoniche l’uomo è stato arrestato.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati